performing nausicaa

Le “nuvole parlanti” si animano e si trasformano in performance dal vivo alla quinta edizione di Nues, il festival in corso a Cagliari per l’organizzazione del Centro Internazionale del Fumetto. Sabato 22 novembre, all’Auditorium Comunale ha debuttato “Nausicaa: l’altra Odissea”, rappresentazione scenica dell’omonimo fumetto di Bepi Vigna con i miei disegni (pubblicato nel 2012 da Pavesio Editore), che rivisita una delle storie più celebri e archetipiche della cultura occidentale.

Prodotto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari col Festival Internazionale Nuova Danza FIND 32 e con Maya Inc, lo spettacolo propone una nuova prospettiva attraverso cui narrare la vicenda omerica. Il fumetto diventa racconto vivo: le scenografie, tratte dalle vignette rielaborate digitalmente da Ilio Leo in filmati semi-animati, ricreano la profondità e il fascino delle ambientazioni e interagiscono con la recitazione dell’attore-narratore Senio G.B. Dattena (sua la regia e l’adattamento), le coreografie della danzatrice Ivonne Carolina Bello Tovar e le musiche di Marco Caredda alle percussioni e Mauro Laconi alla chitarra elettrica.

Dopo Cagliari, lo spettacolo sarà replicato il 13 dicembre a Pau, in provincia di Oristano, dove andrà in scena (alle 18) in una versione ridotta, nei locali del Museo dell’Ossidiana (in occasione di “OssidAzioni > 4 – Andar per Mare”), che fino al 13 gennaio ospiterà le tavole del fumetto.

nausicaa-7nausicaa-6

Photo by Laura Farneti.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: